Cerca nel blog

Menù

lunedì 21 luglio 2014

Ritorno secondo turno preliminare coppe europee: Víkingur Gøta a caccia della storia, l'HB nella polvere e le islandesi col fiato sospeso

A differenza del ritorno del primo turno, stavolta nessuno può permettersi di giocare completamente rilassato. Forse, questo è un lusso che soltanto l'HB Tórshavn può prendersi, e certo non perché ha già passato il turno. Anzi, forse i rossoneri sono gli unici veramente senza speranza e quindi, davanti al pubblico amico, si apprestano a salutare l'Europa al secondo turno preliminare di Champions, come è sempre successo nella storia del calcio faroese. A meno di clamorosi miracoli...
L'HB giocherà in un Tórsvøllur ormai in ristrutturazione con tutta la zona vicina allo stadio: un'operazione da 40,2 milioni di corone danesi, pari a circa 5,4 milioni di euro. Da sinistra verso destra abbiamo Róin Schrøter, vicepresidente della FSF, Jógvan Arge, vicesindaco di Tórshavn, Heðin Mortensen, sindaco della capitale, e Sjúrður Olsen, l'uomo che ha mediato tra la federcalcio faroese e il comune di Tórshavn che danno il via ufficialmente ai lavori. (foto presa da oyggjatidindi.com)





Ecco come dovrebbe essere il Tórsvøllur al termine dei lavori:
abbastanza diverso da come è oggi...
Gli uomini di Askham, consapevoli delle difficoltà nel ribaltare il 3-0 ottenuto a Belgrado, potranno quindi scegliere se far riposare gli uomini migliori in vista dell'incombente ripresa dell'Effodeildin andando però incontro ad un'umiliante goleada, oppure se provare comunque a giocarsela per onorare comunque la maglia e l'impegno europeo. Difficile dirlo, ma quel che è certo è che alle Fær Øer (e non solo) alla remuntada non ci crede proprio nessuno. Poco più di nessuno, forse qualche ultra-tifoso, può sperare anche nell'altra rimonta in Champions, cioè quella del KR Reykjavík ai danni del Celtic. All'andata, come noto, gli scozzesi hanno vinto in trasferta per 1-0 colpendo due traverse, per cui è già un miracolo essere ancora in gara. Come poi ribaditi più volte, non si giocherà al Celtic Park a causa della cerimonia di apertura dei XX Giochi del Commonwealth che si terrà proprio nell'arena biancoverde di Glasgow, e questo in teoria potrebbe essere un sollievo dal punto di vista ambientale. Considerando però che la partita si terrà al Murrayfield Stadium di Edimburgo, che di posti ne ha oltre 67.000 contro i 60.000 del Celtic Park, forse quest'affare non è poi così un affare...

Sicuramente poi, scendendo in Europa League, se tutti gli italiani sapessero cosa può fare il Víkingur Gøta vincendo o anche semplicemente pareggiando a Tromsø, tiferebbero per i faroesi. Non che i biancorossi del Nord-Norge non siano simpatici, ma l'Italia ha incontrato la nazionale feringia così tante volte che ormai lo sperduto arcipelago alle dipendenze della Danimarca è amato senza se e senza ma nel Belpaese. Ma per chi non lo sapesse lo ripeteremo ancora una volta: se il Víkingur Gøta passasse il turno, diventerebbe la prima squadra in assoluto della storia del calcio faroese a superare due turni di una coppa europea, approdando al terzo. Affinché ciò accada, in Norvegia basta pareggiare con almeno una rete oppure direttamente vincere con qualsiasi risultato. Non è difficilissimo, ma non si può sbagliare nulla.

Ancor meno possono sbagliare FH Hafnarfjörður e Stjarnan, sebbene entrambi partano dal vantaggio ottenuto con i gol fuori casa. Entrambe le squadre tra l'altro hanno pareggiato, ma l'1-1 in casa del Neman Hrodna va strettissimo all'FH, mentre il 2-2 a Motherwell è una bella sorpresa dello Stjarnan. Per qualificarsi bastano due 0-0, ma puntare tutto sulla difesa è oltremodo rischioso, e poi soprattutto i bielorussi non è che siano questo grande spauracchio. L'attenzione, piuttosto, va rivolta allo Stjarnan, che eliminando una ben più quotata squadra scozzese darebbe un segnale che il vento dall'Islanda sta cambiando...

Champions League
Ritorno del secondo turno preliminare
Martedì, 15 luglio 2014


Tórshavn, Tórsvøllur, ore 20:00 (ore 19:00 locali)

HB Tórshavn (FRO) - Partizan Belgrado (SRB)
Arbitro: Dimitar Meckarovski (MKD)

Edimburgo (Scozia), Murrayfield Stadium, ore 20:45 (ore 19:45 locali)
Celtic (SCO) - KR Reykjavík (ISL)
Arbitro:
Andris Treimanis (LVA)


Europa League
Andata del secondo turno preliminare
Giovedì, 17 luglio 2014


Tromsø (Norvegia), Alfheim Stadion, ore 19:00 (ore 19:00 locali)
Tromsø (NOR) - Víkingur Gøta (FRO)
Arbitro: Gunnar Jarl Jónsson (ISL)

Hafnarfjörður, Kaplakriki, ore 21:15 (ore 19:15 locali)
FH Hafnarfjörður (ISL) - Neman Hrodna (BLR)
Arbitro: Nerijus Dunauskas (LTU)

Garðabær, Stjörnuvöllur, ore 21:15 (ore 19:15 locali)
Stjarnan (ISL) - Motherwell (SCO)
Arbitro: Antonis Giachos (GRE)

6 commenti:

  1. Ieri le due gare senza speranza sono andate come tutti si immaginavano,peccato solo per il fatto che il partizan stava perdendo 1-0:una vittoria o un pareggio sarebbero stati comunque un ottimo risultato,pazienza.
    Ora aspettiamo con ansia domani:un 2\3 sarebbe buono,se passassero tutte e tre compreso il vikingur si parlerebbe di trionfo.

    RispondiElimina
  2. Grande vikingur!!!!! e bene l'fh.
    Stjarnan e motherwll ai supplementari(sono al 112') che peccato non ci sia uno streaming per questo match,speriamo bene e incrociamo le dita...

    RispondiElimina
  3. 3-2 stjarnan e andiamoooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!! 5 minuti di sofferenza!

    RispondiElimina
  4. Finitaaaaaaaa!!!!!!!!!!!! Questa sera tra islanda e far oer si e fatta la storia!!! aspetto con ansia il tuo articolo!!!!

    RispondiElimina
  5. Eh si, grande serata!!!!

    RispondiElimina
  6. In Champions è stata una catastrofe annunciata, ma ieri in Europa League davvero si è riscritta la storia del calcio nordico. La vittoria del Vikingur è qualcosa di incredibile. Non so se il miracolo continuerà, ma adesso è davvero dura. Per le due islandesi invece non c'è molto da dire: l'FH è la solita garanzia, lo Stjarnan invece è la dimostrazione che continuare a sottovalutare le squadre islandesi è miope, oltre che sbagliato. Tempo al tempo e, amici miei, l'Islanda ci farà divertire!

    RispondiElimina